Corso Triennale

Visual
Design

Durata

3 anni

Crediti

180

Ore

1200

Inizio

Novembre

Lingua

ITA-ENG

Perché scegliere il corso​

La vita contemporanea è costellata da messaggi, immagini, significati simbolici, artefatti e indicazioni complesse. Il Visual design ci orienta nelle città o nei musei, ci fa scegliere i prodotti anche per il packaging attrattivo e riconoscere l’identità di una marca per un marchio, una pubblicità, una clip o un’interfaccia digitale.

Il Visual design affronta tutto il mondo del Visibile, ed è l’ambito in cui il progetto estetico-funzionale risponde alle domande sempre più complesse poste dagli scenari socio-culturali del nostro tempo.

Guarda intorno a te. Tutto è Visual Design.

A chi si rivolge

Il corso si rivolge a chi è in possesso di un diploma di Scuola superiore e a studenti provenienti da università italiane o estere. È richiesto un netto interesse nelle discipline del progetto (visual, graphic, exhibit e digital design, lettering, fotografia e video), nelle scienze sociali (antropologia, teorie della comunicazione e dei mass media, sociologia e semiologia) e nella cultura delle arti visive (storia dell’arte e del design). I partecipanti sono i futuri designer della comunicazione digitale e analogica, direttori creativi, esperti di brand.

Argomenti del corso

– Anticipazione delle tendenze
– Il sistema moda
– Storia dell’arte e Storia del costume
– Pattern making
– Tessuti e materie prime
– Design degli abiti
– Sviluppo prodotto
– Disegno moda
– Collection collage
– Marketing e ricerche

Studente dell'anno

Al termine di ogni anno accademico Raffles Milano premia il miglior talento di ogni anno di corso.
Il riconoscimento viene conferito allo studente che, per carriera accademica e portfolio, si sia distinto nella valutazione sia di una commissione di docenti interni sia di quella di una commissione di professionisti esterni, chiamati in questo caso a giudicare un portfolio garantito dall’anonimato.

Richiedi subito maggiori informazioni